Creatività per la casa
  VASCA DA BAGNO ROVINATA? Come risolvere.
 



Rivenditore autorizzato
Chiedi un preventivo  al    3358442978
E-Mail     
renzo.spedicato@gmail . com

Contatto    skype  renzo.spedicato1


Vasca da bagno rovinata dal tempo e dagli acidi?

NESSUN PROBLEMA!!!

In 4 ore siamo in grado di farla tornare NUOVA...

 

Non è forse meglio comprare una vasca nuova anziché riparare quella vecchia?


Andare a demolire la vecchia vasca significa andare incontro a gravi disagi in casa, giorni di polvere e macerie, nonchè il forte rischio di trovarsi di fronte a gravi inconvenienti di tipo impiantistico ed edilizio che spesso vengono si risolti, ma con enorme difficoltà e veri e propri salassi per il bilancio famigliare


Ad esempio non troviamo più le vecchie piastrelle e se anche ne abbiamo alcune di scorta, dopo vent'anni quelle nuove installate risultano di tonalità fortemente superiore nei confronti delle vecchie oramai sbiadite e consumate dal tempo, dando un effetto visivo a volte poco gratificante.

 

Ci sono due tecniche che risolvono ampiamente il problema:


La SOVRAPPOSIZIONE

La SOVRAPPOSIZIONE di una nuova vasca inserita sopra una vecchia, consiste praticamente nel sovrapporre una vasca in acrilico rinforzata con vetroresina del tutto simile alle classiche vasche che oggi vengono installate nei bagni nuovi tanto per capirci, ma con dimensioni ovviamente speciali per permettono loro di inserirsi all'interno di una vasca vecchia.

 

Proponiamo la SOVRAPPOSIZIONE dal 1988 dove le nostre vasche sono in vero acrilico colato rinforzato con vetroresina, spesso non paragonabili alla miriade gamma di prodotti in sovrapposizione presenti sul mercato italiano che all'apparenza possono sembrare tutti uguali dove spesso taluni installatori e rappresentanti, mostrano ai clienti campioni del prodotto che dovrebbe essere installato, giocando ad esempio sull'illusione degli spessori dei loro materiali mostrati, ma poi spesso non confacenti al vero sul materiale poi realmente installato, per questo motivo Vi consigliamo di valutare attentamente le nostre proposte, in quanto non siamo artigiani improvvisati e cerchiamo di offrire un prodotto che sia di ottima qualità e che duri nel tempo.


Esistono SOVRAPPOSIZIONI sia con vasche in acrilico rinforzato che in acciaio smaltato (queste ultime da noi non trattate).


Le vasche in acciaio smaltato hanno lo svantaggio che possono scheggiarsi facilmente e nella zona scheggiata si crea una formazione di ruggine che porta alla foratura della vasca in breve tempo, inoltre la vasca in acciaio tende a raffreddare velocemente l'acqua, creando un aggravio economico sia per scaldare nuova acqua da aggiungere in vasca per prolungare il bagno rendendo il bagno proprio per questo motivo meno gradevole.


Nelle posizioni in cui si possono creare graffi, lo sporco si annida in modo istantaneo e pericoloso per la salute di chi la utilizza, mentre quelle in acrilico rinforzato mantengono il calore molto più a lungo, non assorbono alcun tipo di batterio, sono antiscivolo, sono facilmente riparabili in caso di graffi.


Per i non addetti ai lavori, si può già capire la qualità del prodotto dal peso, le nostre vasche in acrilico colato e rinforzato con vetroresina, si aggirano intorno ai 30 kg, contro i 7/8 kg di chi utilizza prodotti di scadente qualità, dove gli installatori devono poi obbligatoriamente utilizzare materiali fortemente stabilizzanti per fare in modo che le vasche sovrapposte siano il meno ballerine possibile.


La qualità del nostro prodotto, permette senza problemi l'eliminazione di graffi e bruciature da sigaretta accidentali, mentre i prodotti similari ma non di pari qualità, hanno un piccolissimo strato di ACRILICO di tipo "ESTRUSO" (non "COLATO" come il nostro), quindi molto tenero e molto sensibile ai graffi, inoltre l'esiguo spessore non ne permette l'eliminazione di graffi oppure i segni di bruciature da sigaretta.


Una particolare attenzione da parte nostra nella SOVRAPPOSIZIONE è riservata alla zona di scarico della vasca, in quanto noi sostituiamo sempre la vecchia colonna della vecchia vasca con una nuova, in maniera da non avere i problemi di scarico che hanno solitamente tutti gli installatori che non effettuano la sostituzione.


A differenza del 95% delle aziende che fanno questo tipo di intervento, NOI sostituiamo sempre la vecchia colonna di scarico, non inseriamo semplicemente la nostra nuova vasca nella vecchia come fanno la moltitudine di aziende che si spacciano per "aziende serie e competenti", dove semplicemente di fatto incollano una vasca sopra a quella vecchia ma nulla di più, dove la non sostituzione della vecchia colonna fa si che si creino infiltrazioni d'acqua, gas e muffe maleodoranti tra la vecchia e la nuova vasca, che con il tempo portano alla degradazione della sovrapposizione installata e di tutti i materiali interposti, portando alla formazione di batteri molto pericolosi per la salute della persona che la utilizza, ma non solo, si va incontro al forte rischio di problemi di otturazione dello scarico e se ciò avviene in modo grave, si rischia di dover asportare la vasca per arrivare allo scarico sottostante.


NOI EFFETTUIAMO LA SOSTITUZIONE DELLO SCARICO SEMPRE ANCHE SUI PIATTI DOCCIA.


Di fatto, la nostra vasca o piatto doccia una volta da noi installati sono a tutti gli effetti da considerarsi apparecchi sanitari NUOVI, proprio come se il bagno fosse appena stato realizzato e non il semplice risultato dell'incollaggio tra due vasche.

 

IL MONTAGGIO
1) Taglio parziale della vecchia vasca con esclusivo dispositivo antipolvere.
2) Sostituzione del vecchio gruppo di scarico al fine di eliminare qualsiasi rischio di perdite e guasti futuri.
3) Applicazione della schiuma adesiva per un fissaggio ottimale.
4) Applicazione della nuova vasca, opportunamente rifilata sui lati che combaciano con le pareti.
5) Sgillatura finale con prodotto sanitario antimuffa.

 

VANTAGGI
1) Non si sporca.
2) Tempo impiegato circa 4 ore.
3) La vasca è utilizzabile dopo poche ore.
4) Non sono gusci ma vere e proprie vasche da bagno che all'occorrenza possono essere istallate anche come primo impianto.
5) La nuova vasca è completamente resistente ai batteri.
6) E' antiscivolo.

7) Garanzia scritta

8) Vasta gamma di colori e misure disponibili.

 

Esempio della SOVRAPPOSIZIONE di:

VASCA DA BAGNO

PIATTO DOCCIA

VASCA CON SEDUTA

VASCA OVALE

TRASFORMAZIONE DA VASCA A DOCCIA

 

 

LA RISMALTATURA

La nostra azienda propone la RISMALTATURA dal 1972, che consiste nel rigenerare il vecchio smalto della vasca direttamente sul posto con una tecnica speciale, ma soprattutto con uno smalto creato ad hoc, non acquistabile normalmente in commercio.

 

Con la nostra RISMALTATURA, non smontiamo nulla e non modifichiamo lo stato esistente delle piastrelle o degli scarichi.


La RISMALTATURA di ArchiBagno sia per brillantezza che per durata quando paragonata con la qualità delle vasche in acciaio e ghisa oggi prodotte (attenzione non sono minimamente paragonabili alle vasche di 30 anni fa), può essere tranquillamente considerata di livello superiore, in quanto una vasca nuova la prima volta che viene pulita con ad esempio il classico drago (prodotto da non usare mai), si opacizza immediatamente mentre la nostra rismaltatura invece no...


La cosa molto interessante della RISMALTATURA è che oltre a costare meno della SOVRAPPOSIZIONE, può essere facilmente riparata in caso di scheggiatura, può essere rifatta sulla stessa vasca all'infinito è possibile personalizzare la propria vasca con qualsiasi colore richiesto, inoltre le dimensioni e la forma originale della vasca rimangono integre, cosa non possibile con la SOVRAPPOSIZIONE.

 

LE FASI DELL'APPLICAZIONE
1) Pulizia mediante decapaggio.
2) Trattamento Antibatterico.
3) Riparazione/Ricostruzione della superficie scheggiata e corrosa dagli acidi.
4) Mascheratura e protezione delle parti non interessate al rifacimento (il bagno ed il suo contenuto viene quindi adeguatamente protetto).
5) Prima spruzzatura a caldo di isolante/aggrappante, che assicura una perfetta aderenza nel tempo.
6) Applicazione finale con il sistema termoriscaldato compresso poi nebulizzato a spruzzo mediante l'impiego di uno smalto speciale ceramico, completamente atossico, antigraffio, resistente all'acqua bollente e ai prodotti chimici non aggressivi.

...il risultato è una superficie liscia, brillante e non ingiallente nel tempo.

 

VANTAGGI
1) Non si sporca.
2) Tempo impiegato circa 4 ore (dipende dalle condizioni di usura della vasca).
3) La superficie è utilizzabile dopo tre giorni.
4) Non vengono danneggiate in alcun modo le piastrelle del bagno.
5) Non vengono danneggiate le tubazioni dello scarico
6) Le dimensioni della vasca rimangono le stesse
7) La forma originale della vasca rimane la stessa.
8 ) La rismaltatura può essere effettuata più volte sulla stessa vasca senza arrecare danno alcuno.
9) E' facilmente riparabile in caso di scheggiatura.
10) L'odore e' minimo solo durante la fase di lavorazione, poi scompare completamente dopo i primi utilizzi della vasca.
11) Costa meno della Sovrapposizione/vasca nella vasca.
12) Garanzia scritta.

 

Da oggi è disponibile: "RISMABAD - KIT RINNOVA VASCA" disponibile esclusivamente per gli operatori del settore, qualora foste interessati ad informazioni in merito vi preghiamo di contattarci.

 

Rismaltiamo vasche in acciaio, ghisa ed acrilico, comprese le vecchie vasche in stile LIBERTY anche direttamente presso il nostro laboratorio.

 

Esempio della RISMALTATURA di:

VASCA DA BAGNO

VASCA COLORATA

VASCA CON I PIEDI

 

ArchiBagno
Casalmaggiore (Cremona)
IT 00951790195
tel.3933040502

Copyright © 2009 ArchiBagno

 
  Ditta Spedicato Oronzo P. IVA 02475540304  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=